Follow by Email

sabato 1 novembre 2014

WYOMING

Nulla di speciale,
Serie usata dal 1993 al 2001 per automobili.
Contea di Laramie.

Comunque, prima non c'era... ora c'è!


martedì 24 giugno 2014

ISTANBUL. FOTO DI SERIE DI TARGHE 14

Completo la pubblicazione delle foto che abbiamo fatto alle targhe ad Istanbul con quella che preferisco.
Probabilmente è una produzione artigianale di targa per veicolo che trasporta persona con handicap.
Infatti in tutti i siti che ho potuto vedere, in particolare Europlate e Francoplaque, il logo della sedia a rotelle viene posto alternativamente sull'Eurobanda oppure in un riquadro con fondo scuro, generalmente blu.
Questa targa invece, tra l'altro della serie xxnnnn, quindi dal 1997, che identifica un veicolo piuttosto nuovo, riporta il logo handicap direttamente nella sequenza con lo stesso colore delle lettere e dei numeri, con una linea più elegante e sottile.
Non so dire se si tratta di una variazione nel sistema di registrazione oppure come ho scritto sopra, della scelta, tollerata, artigianale del proprietario. A me piace di più questo stile che quello con il riquadro.

ISTANBUL SERIE DI FOTO DI TARGHE 13

Non ricordo di aver visto molte targhe straniere a Istanbul, forse qualche bulgara e una della Repubblica Ceca.
Per due volte abbiamo visto macchine con targa siriana e almeno una volta una siamo riusciti a fotografarla
Ho consultato Europlate ma non sono riuscito a capire la provincia di provenienza.
Ecco le foto

La targa è una serie normale in uso dal 1997

Copio la tavola di RPW con l'indicazione delle province.

lunedì 23 giugno 2014

ISTANBUL. SERIE DI FOTO DI TARGHE 12

Scendendo dalla spianata di Aya Sofya verso Sirkeci, a Sultanahmet, più o meno all'altezza della deviazione sulla destra per Topkapi, c'è una ampia costruzione sulla sinistra presidiata da una guardia armata, dovrebbe essere il ISTANBUL VALILIGI, che a occhio è il Governatorato di Istanbul (non saprei dire se corrisponde al municipio o a una autorità superiore ai diversi municipi nei quali potrebbe essere divisa la città).
Stavamo transitando davanti, arrivavamo dal Gran Bazar e ci dirigevamo verso il Ponte Galata, quando è uscita dal portone una macchina con una targa bianca con le scritte rosse (la prima che vedevamo del genere in tutta la nostra permanenza).
Ho subito gridato a Marco di fotografarla. C'è da sapere che Marco dopo ogni fotografia chiude l'obiettivo, mette la macchina nella custodia, chiude la custodia con la cerniera.
Si può ben immaginare dove fosse l'auto quando finalmente Marco ha recuperato la macchina fotografica e la sequenza di insulti che ho iniziato a tirargli.
Ma...
Voltandomi ho visto che un'altra o la stessa auto, non ricordo, con targa bianca e scritte rosse stava rientrando.
Ci siamo riprecipitati verso l'ingresso, l'auto è entrata e Marco, con la sfrontatezza del vero targofilo si è messo davanti al portone a fotografarla (devo dire che io ho un'idea della polizia turca che mi avrebbe fatto essere meno spregiudicato - ma il soldato è stato distratto da una persona che gli ha chiesto qualcosa).
Ecco quindi la foto, nella serie descritta anche da RPW4  NN A 0001-? " Senior municipal ad university officials". Il numero 6 mi sembra un numero abbastanza basso.
Per gradire sullo sfondo una Istanbul xxnnnn (serie dal 1997)

Domani l'unica targa estera che abbiamo fotografato e poi quella che di tutte preferisco

ISTANBUL FOTO DI SERIE DI TARGHE 11

Le targhe dei veicolo di proprietà di amministrazioni ( provinciale o comunale? ) sono nella serie nn xx nnnn

Quindi per i bus abbiamo diversi tipi di immatricolazione, quelli con targa verde e la sigla TP o TN e questi con targa nera e scritte bianche

domenica 22 giugno 2014

ISTANBUL. FOTO DI SERIE DI TARGHE 10

In una città che, attorno a Taksim Meydan e lungo tutta Istiklal Caddesi era, sabato pomeriggio fino a sera, presidiata da ingenti forze di polizia armate di  mitra e fucili a vernice, supportati da blindati con cannoni spara acqua (tanto da mettere un attimo di inquietudine per quanto si passeggiasse in mezzo a una folla immensa e sufficientemente disinteressata), non era difficile fotografare qualche targa di auto della polizia.
L'opportunità di farlo in modo aperto, dovendo poi giustificare in turco che eravamo appassionati collezionisti di targhe soci di Europlate e di AISTA, ci ha un po' frenato.
Abbiamo preferito farne un paio un po' dissimulando.


ISTANBUL. FOTO DI SERIE DI TARGHE 9

Istanbul non è capitale quindi non è stato possibile vedere targhe con le scritte verdi su fondo bianco proprie delle ambasciate. Abbiamo avuto la possibilità di vedere targhe dei veicoli di proprietà di consolati, una fotografabile, parcheggiata tra Aya Sofia e la Moschea Blu, e un paio dal tram e quindi senza possibilità di essere fotografate.
Non so dire di che consolato sia.




sabato 21 giugno 2014

ISTANBUL: FOTO DI SERIE DI TARGHE 8

Concludo la pubblicazione delle foto di Marco di targhe di province diverse rispetto ad Istanbul.
Le province pubblicate sono SIVAS, KASTAMONU, KAYSERI, VAN, ZONGUKLAK, KINKKALE, YALOVA e KARABUK

58=SIVAS xxnnn serie dal 1962

59=KASTAMONU  xxnnn serie dal 1962

60= KAYSERI xxnnn serie dal 62

65= VAN xxnnn serie dal 1962

67=ZONGUKLAK xxnnn serie dal 1962

71 =KINKKALE  serie dal 1962

77=YALOVA xxnnn serie dal 1962

78= KARABUK serie dal 1962

ISTANBUL: FOTO DI SERIE DI TARGHE 7

Su Europlate ho letto che la serie 34 TN 001- 34 TN 999 è riservata ai bus municipali. In effetti abbiamo visto bus con la targa nella serie indicata, ma abbiamo visto anche molti bus con la serie 34 TP NNN.
Ecco le fotografie.


ISTANBUL: FOTO DI SERIE DI TARGHE 6

Tutti i minibus che abbiamo visto in Istanbul hanno la targa 34 M nnnn
In effetti Minibus si scrive più o meno nello stesso modo anche in turco

venerdì 20 giugno 2014

ISTANBUL: FOTO DI SERIE DI TARGHE 5

Province di MALATYA, MANISA, KAHRAMANMARAS, MUGLA, ORDU, RIZE, SAKARYA, SAMSUM

44=MALATYA xxnnn serie dal 1962

45=MANISA xxnnn serie dal 1985

46=KAHRAMANMARAS xxnnn serie dal 1962

48=MUGLA xxnnn serie dal 1962

52= ORDU xxnnn serie dal 1962

53= RIZE xxnnn serie dal 1962

54= SAKARYA xxnnn serie dal 1962

55 =SAMSUM xxnnn serie dal 1962

giovedì 19 giugno 2014

ISTANBUL. SERIE DI FOTO DI TARGHE 4

Questa sera interrompo momentaneamente la pubblicazione di foto di targhe delle diverse province per pubblicare due tipi di targhe di Istanbul
Quelle di veicoli "da cantiere di lavoro". 34 è il solito codice di Istanbul, i seguenti 2 o 4 numeri sono relativi all'anno di immatricolazione e infine gli ultimi numeri sono seriali






e quelle che ho fotografato, purtroppo un po' velocemente e da lontano, all'aeroporto Sabiha Gokcen. Queste ultime sono targhe supplementari rispetto alle targhe di normale immatricolazione dei veicoli che agiscono "in pista". Sugli autobus che portano i passeggeri all'aeromobile sono posizionate, ho potuto notare, solo davanti. Chiaramente SG sono le iniziali dell'aeroporto, ma non so che significato abbiano le lettere e i numeri. Per i colori, suggerirei la divisione tra trasporto persone (rosso) e trasporto merci o di servizio (blu)

ISTANBUL - SERIE DI FOTO DI TARGHE 3

targhe delle province di KASTAMONUI, KAYSERI, KOCAELI, KONYA E KUTAHYA

37= KASTAMONU  xxnnn serie dal 1962

38= KAYSERI xxnnn serie dal 1962

41= KOCAELI xxnnn serie dal 1962

42= KONYA xxnnn serie dal 1962

43= KUTAHYA serie dal 1992

mercoledì 18 giugno 2014

ISTANBUL. SERIE DI FOTO DI TARGHE 2

Ecco una nuova serie di targhe sempre fotografate da Marco Solbiati
16=BURSA xxnnn serie dal 1962

22=EDIRNE xxnnn serie dal 1962

26=ESKISEHIR xxnnn serie dal 1962

33= MERSIN xxxnn serie dal 1985

35= IZMIR xxxnn serie dal 1985

ISTANBUL- SERIE DI FOTO DI TARGHE 1

Troppo vicina la Turchia e troppo abituale vedere targhe di veicoli turchi, soprattutto autoarticolati, perchè la visita ad Istanbul potesse essere particolarmente interessante.
Abbiamo cercato di fotografare, sia pure "random", targhe di diverse province. Non essere una capitale penalizza un po' la città nel poter offrire targhe diplomatiche o ministeriali.
Qualche piccola osservazione particolare è stata possibile, e la pubblicheremo in seguito.
Iniziamo con qualche post di fotografie nella sequenza numerica delle province.
Ecco le prime
(foto di Marco Solbiati)
03=AFYON  xxnnn serie dal 1962

06= ANKARA  xxnnnn serie dal 1997

07=ANTALYA xxxnn serie dal 1985

09= AYDIN xxnnn serie dal 1962

10= BALIKESIR xxnnn serie dal 1962

10= BALIKESIR  xnnnn serie dal 1979