Follow by Email

domenica 30 dicembre 2012

ULTIME TARGHE DAL GIAPPONE

Pubblico le ultime 6 foto di targhe Giapponesi dal mio archivio fotografico.
Non mi rimane altro che tornare in quello stupendo Paese per fare altre foto, magari da Hokkaido o dalle prefetture a sud di Kyoto.

BUS PER USO COMMERCIALE CON CILINDRATA SUPERIORE A 2000 CC
Nella fotografia sopra la targa con scritte bianche su fondo verde è relativa ai bus, la particolarità risiede nella cifra 22. Posiziona questa targa nella serie in uso tra il 1967 e il 1999. La prefettura è quella di Kyoto.

TARGA PER MOTOCICLO DI CILINDRATA INFERIORE A 50 CC
Questa targa, con le scritte BLU SU FONDO BIANCO  ha gli angoli tagliati e utilizza prima della prima serie di numeri ( scritta in caratteri più piccoli della seconda serie). La serie di lettere giapponesi in alto indica la municipalità emanatrice della targa). La foto sotto invece rappresenta una targa della stessa tipologia ma con la lettera posta sulla riga bassa, prima delle cifre, è in alfabeto giapponese




 La targa sottorappresentata è per una categoria di motociclette di cilindrata superiore, con scritte BLU su fondo GIALLO per  il resto ha le stesse caratteristiche delle targhe per le motociclette di cilindrata appena inferiore
TARGA PER MOTOCICLO DI CILINDRATA TRA 51 E 90 cc
 Le ultime due targhe sono state riprese a Takayama. La prima, con le scritte blu su fondo verde, era in un museo di Takayama che ricostruisce l'ambiente, gli usi e le usanze, con gli oggetti del tempo, del Giappone dell'età d'oro ( che corrisponde all'età del boom economico del dopoguerra italiano ). Come per l'Italia la ricostruzione post bellica per il Giappone è stato un periodo duro ma di grandi speranze e di infiniti orizzonti.


La foto sotto era su un veicolo fuoristrada che era messo in una strada laterale di una delle tre vie principali che portano verso la stazioen ferroviaria. Mi sembra che ho visto questa targa proprio il giorno nel quale stavo lasciando Takayama, e andavamo, con i trolley al seguito, verso la stazione per prendere il treno verso Narita.. Non ricordo bene, ma mi sembra che fosse su una specie di piedistallo, quindi ho l'impressione che non fosse un veicolo circolante
Purtroppo al momento non sono in grado di definire il significato di queste due targhe. Ho consultato il sito di Europlate e alcuni altri siti, ma al momento le ricerche sono infruttuose. Cercherò di risolvere questo piccolo mistero. Suggerimenti sono ben accetti
of course!!!

mercoledì 19 dicembre 2012

GIAPPONE AEROPORTO

Dopo un lungo silenzio riprendo a pubblicare, avviandomi verso il termine della collezione, alcune fotografie di targhe scattate in Giappone questa estate.
Le targhe pubblicate oggi sono della serie speciale delle auto che lavorano in pista in aeroporto.
Ho già pubblicato foto con questo tipo di targhe che appaiono viaggiare accoppiate con le normali targhe di immatricolazione.
Ora due foto specifiche.
La sigla in alto a sinistra di 4 lettere in alfabeto latino è relativa all'aeroporto. Ho visitato solo Narita, quindi confermo che la sigla si riferisce a quell'aeroporto.
La numerazione è seriale
Le lettere in basso si riferiscono alla compagnia aerea proprietaria dell'auto
TATS
JGS
non sono riuscito a trovare la compagnia aerea di riferimento.


venerdì 7 dicembre 2012

GIAPPONE. MOTOCICLETTE CILINDRATA SUPERIORE 250 cc.

Le targhe per motociclette con cilindrata superiore a 250cc. sono con scritte verdi su fondo bianco. Misurano 230x125mm.
Nella parte superiore due lettere in alfabeto giapponese (kanji ?) indicano la prefettura ( dal 2001 si è aggiunta una lettera in carattere alfabetico occidentale )  e a destra 1 lettera ancora in un secondo alfabeto giapponese (hiragana?)
A sinistra lo sticker assicurativo.
Nella riga in bassa due serie di due numeri divisi da un tratto
PREFETTURA DI TOKYO (TAMA)

PREFETTURA DI OKAYAMA

sabato 1 dicembre 2012

GIAPPONE: TARGHE SERIE PRECEDENTE

Pubblico questa sera una miscellanea di targhe della serie precedente all'attuale.
La differenza consiste nell'utilizzo di due numeri piuttosto che tre nell'indicazione della categoria di immatricolazione del veicolo.
Sul sito di EUROPLATE viene indicato come range di annualità di queste targhe il 67/99 mentre sul sito http://www.licenseplatemania.com/landenpaginas/japan.htm che io utilizzo per capire qualcosa del sistema giapponese alla pari del sito EUROPLATE fotografie di targhe come quelle che pubblico sono datate dal Agosto 1962.
Ecco le targhe
AUTO 4 RUOTE USO PRIVATO  FINO A 660 cc PREFETTURA KANAGAWA (SHONAN)

AUTO PER USO PRIVATO CON CILINDRATA SUPERIORE A 2000cc PREFETTURA TOKYO (ADACHI)

BUS PER USO COMMERCIALE SOPRA I 2000cc PREFETTURA KYOTO

AUTO FINO A 660cc USO PRIVATO PREFETTURA KYOTO

AUTO PER USO PRIVATO TRA 661 E 2000 cc PREFETTURA KYOTO

CAMIONCINO FINO A 660 cc PER USO PRIVATO PREFETTURA GIFU (HIDA)

giovedì 29 novembre 2012

GIAPPONE. MOTOCICLETTA SOPRA 250 CC

Targhe di motocicletta di cilindrata superiore a 250 cc.
Scritta VERDE su fondo BIANCO
La registrazione consiste in:
parte bassa: 2 numeri, un tratto, due numeri
parte alta: un numero arabico ( negli esempi ho trovato il numero 1, forse il 2 indica che si tratta di una targa recente?), poi 2 lettere indicanti la prefettura e al margine una lettera in Hiragana.
A sinistra lo sticker della assicurazione.

PREFETTURA KANAGAWA (YOKOHAMA)

PREFETTURA KANAGAWA (YOKOHAMA)

PREFETTURA GIFU (HIDA)


martedì 27 novembre 2012

GIAPPONE: TARGHE DI MOTOCICLETTE DI KYOTO

Questa sera azzardo delle attribuzioni di targhe. Spero siano corrette.
La targa con le scritte BLU SU FONDO ROSA  con i numeri 93 25 a mio avviso è da attribuire a Kyoto. Individuano Kyoto i primi due simboli in alfabeto Giapponese, mentre gli ultimi due dovrebbero indicare la municipalità. Non sono certo di questa ricostruzione, ma su questa base (approfittando anche di alcuni spunti che un articolo dedicato a Kyoto apparso su Europlate che mi è arrivato proprio questa sera) posto le foto odierne.
Targa con scritte blu su fondo bianco, con gli angoli tagliati. motocicletta sotto i 50 cc,  come accade con le immtricolazioni più recenti, la lettera a sinistra nella riga in basso è in carattere occidentale e non giapponese. Attribuisco questa targa a Kyoto, municipalità però sconosciuta. Sticker assicurativo scadenza Agosto, 24° anno imperiale. Prima coppia di numeri (in questo caso . n ) più piccola della seconda

 Motocicletta con cilindrata tra 51cc e 90cc, scritte blu su fondo giallo. Solo il colore cambia rispetto alle motociclette di cilindrata inferiore. Nel nostro caso però abbiamo ancora una lettera in alfabeto giapponese (Hiragana - sillaba SE).
PARTICOLARE STICKER ASSICURAZIONE


Targa con scritte blu su fondo bianco, con gli angoli tagliati. motocicletta sotto i 50 cc,  come accade con le immtricolazioni più recenti, la lettera a sinistra nella riga in basso è in carattere occidentale e non giapponese. Attribuisco questa targa a Kyoto, municipalità però sconosciuta. Sticker assicurativo scadenza Agosto, 26° anno imperiale. Prima coppia di numeri più piccola della seconda

Motocicletta con cilindrata tra 51cc e 90cc, scritte blu su fondo giallo. Solo il colore cambia rispetto alle motociclette di cilindrata inferiore. Nel nostro caso però abbiamo ancora una lettera in alfabeto giapponese (Hiragana - sillaba SU).

domenica 25 novembre 2012

GIAPPONE: TARGHE BLU SU FONDO ROSA

TARGHE CON SCRITTE BLU SU FONDO ROSA: MOTOCICLETTE TRA 91cc E 125 cc

Serie attuale di targa per motocicletta con cilindrata tra 91cc e 125 cc. La targa con le scritte blu su fondo rosa (abbastanza anomala e strana per noi Europei, mi sembra) è sempre costituita da una riga in alto nella quale sono presenti tre caratteri che indicano la municipalità di emissione della targa. In basso, una lettera seguita da due coppie di numeri.
Lo sticker assicurativo, in bianco su giallo, è poco leggibile, riporta in grande 12=Dicembre e come anno imperiale il numero 28. Probabilmente la scadenza della assicurazione dovrebbe essere tra il 2016 e il 2017. Non sono sicurissimo di questo.
Questa targa dovrebbe essere emessa dalla municipalità (ward) di KOTO ( Tokyo)
--.--

Questa seconda targa viene utilizzata per lo stesso tipo di veicoli (motociclette tra 91 e 125 cc  come quella sopra. Il taglio degli angoli è una eventualità ma non è significativo per indicare differenze. La prima coppia di numeri è scritta più in piccolo e manca il trattino in mezzo, però questa particolarità, nelle fonti che ho consultato, non sembra essere significativa.
Non so individuare la municipalità di emissione della targa. Non dovrebbe essere ne di Tokyo ne di Kyoto. spero nell'aiuto dal web

Per questa ultima targa sotto riportata si nota l'assenza dello sticker dell'assicurazione. Anche di questa, che ha un solo numero piccolo seguito dalla copia di numeri più in grande non sono in grado per ora di dare la municipalità di emissione.


lunedì 19 novembre 2012

GIAPPONE: TARGHE VERDI CON SCRITTE NERE ( O BLU SCURO)

TARGHE PER VEICOLI AGRICOLI O VEICOLI SPECIALI.  102x171 mm SCRITTE NERE (O BLU SCURO) SU FONDO VERDE
Queste targhe sono un po' particolari. Più che per la targa in sé, per il posto dove possono essere viste, che è il famoso mercato del pesce di Tsukiji  a Tokyo. Sono installate su delle strane motrici (ce ne sono a centinaia) che scorrazzano per il mercato trainando treni di carrelli, guidate in piedi dal personale del mercato che ricorda un po' i pirati di vecchi film B-movie degli anni 60/70.
Io non ho visto in particolare l'asta del tonno, ma ho girato un po' all'esterno del mercato. Intanto occorre tenere mille occhi aperti, questi "piloti" vanno per la loro strada, sta al pedone e al visitatore spostarsi. Poi lo spettacolo è ciò che più vicino al caos organizzato mi sia capitato di vedere, almeno in una nazione ordinata come il Giappone.
Come per i motorini e le motociclette, le lettere Kanji nella parte alta della targa indicano la municipalità.



MUNICIPALITA' O CIRCOSCRIZIONE (WARD) DI CHUO (TOKYO)

MUNICIPALITA' O CIRCOSCRIZIONE (WARD) DI CHUO (TOKYO)

MUNICIPALITA' O CIRCOSCRIZIONE (WARD) DI KOTO (TOKYO)
tutte le targhe hanno come lettera Hiragana prima della coppia seriale di numeri la sillaba WA .

domenica 18 novembre 2012

GIAPPONE: TARGA MOTOCICLETTA < 50 cc TOKYO (KOTO)

Presento una seconda targa di motocicletta di cilindrata inferiore a 50 cc ( targa con SCRITTE BLU SU FONDO BIANCO). 
La targa è di Tokyo, del ward ( circoscrizione) di KOTO
La data di termine dell'assicurazione è Gennaio del 25° anno della salita al trono dell'attuale Imperatore (secondo me dovrebbe essere quindi Gennaio 2014 - considerato che ho scattato la foto nell'agosto del 2012 questo mi fa dedurre che il periodo assicurativo non è sempre annuale come da noi in Italia) Un amico da Giappone mi fa una gradita e cortese correzione: la scadenza dell'assicurazione è Gennaio 2013. Non sono bravo nel conteggio degli anni imperiali! :-))


Le informazioni sulle circoscrizioni di Tokyo sono prese da
http://en.wikipedia.org/wiki/Special_wards_of_Tokyo


sabato 17 novembre 2012

GIAPPONE. TARGA MOTOCICLETTA < 50cc

Questa sera solo una targa, perchè la ricerca si fa più difficile. Infatti neanche EUROPLATE è completamente di aiuto in questo caso. Infatti EUROPLATE si limita a indicare le prefetture, ma il sistema di registrazione delle motociclette è più capillare, e indica la municipalità (o in questo caso la circoscrizione) e la prefettura.
Vediamo la targa

Si tratta di una targa con le scritte BLU su fondo BIANCO. Motocicletta di cilindrata inferiore a 50 cc. 
Riga sotto: lettera giapponese in Hiragana ( sillaba KE), due coppie di numeri seriali separate da tratto.
Sopra: sticker con indicato in grande il mese di cessazione della validità dell'assicurazione, in piccolo l'anno (indicato come anno imperiale, cioè dalla salita al trono dell'Imperatore Akihito - 1989 )
Le tre lettere in alfabeto (credo Kanji) ho trovato dopo una ricerca non facile che corrispondono alla municipalità, o meglio "special ward" di Tokyo chiamata Chuo.

giovedì 15 novembre 2012

GIAPPONE. TARGHE SERIE 8nn

Questa sera pubblico due fotografie di targhe giapponesi.
Entrambe sono della serie 8nn
La prima è con le scritte gialle su fondo nero. secondo Europlate si tratta di auto fino a 660 cc che necessitano di ispezione (revisione?) annuale. Credo si tratti di auto immatricolate per uso commerciale

PREFETTURA DI TOKYO (ADACHI)

La seconda è sempre della serie 8nn ma con le scritte verdi su fondo bianco. IN questo caso si tratta di veicoli speciali, tipo polizia o vigili del fuoco. Probabilmente questo è un residuo dell'archivio in quanto penso di aver già pubblicato targhe simili
PREFETTURA DI KYOTO

E con questa penso di aver finito le targhe contemporanee di auto o mezzi pesanti.

GIAPPONE. TARGHE VARIE 3nn

Con questo post dovrei finire le fotografie di targhe 3nn nell'archivio. Probabilmente ci sono alcune dimenticanze perchè dovrei aver già pubblicato le 3nn con scritte verdi su fondo bianco (auto con cilindrata superiore a 2000 cc immatricolate per uso privato) mentre le 3nn con scritte bianche su fondo verde dovrebbero essere un inedito ( auto di cilindrata superiore a 2000 cc immatricolate per uso pubblico).

PREFETTURA KANAGAWA (SHONAN)

PREFETTURA KYOTO

PREFETTURA KYOTO

PREFETTURA KYOTO

PREFETTURA CHIBA ( KASHIWA)



mercoledì 14 novembre 2012

GIAPPONE: TARGHE 2nn VERDE SU BIANCO e 5nn BIANCO SU VERDE

Ormai le fotografie di targhe giapponesi scattate questa estate in attesa di pubblicazione diminuiscono sempre più. Oggi doppia razione.
Inizio con le targhe 2nn con scritte verdi su fondo bianco.
Si tratta di autobus con cilindrata superiore a 2000 cc immatricolati per uso privato
PREFETTURA TOKYO (ADACHI)

PREFETTURA GIFU (HIDA)

Secondo gruppo, targa 5nn con scritta bianca su fondo verde
in questo caso veicoli con cilindrata tra 661 e 2000 cc immatricolati per uso pubblico ( abitualmente taxi)
PREFETTURA TOKYO (ADACHI)

PREFETTURA TOKYO (ADACHI)


martedì 13 novembre 2012

GIAPPONE. SERIE 4nn NERO SU GIALLO

Le targhe giapponesi con la numerazione 4nn e le scritte nere su fondo giallo sono relative a "piccoli camioncini con cilindrata fino a 660 cc e immatricolati per uso privato".
PREFETTURA DI TOKYO (ADACHI)

PREFETTURA DI TOKYO (SHINAGAWA)

PREFETTURA DI CHIBA ( VEICOLO ATTIVO ALL'INTERNO DELL'AEROPORTO DI NARITA)